Mag 26 2012

ARI e Prefettura di Ragusa: il punto sulle radiocomunicazioni d’emergenza

Tag: Notiziesalvomic @ 15:56

Ragusa, 26 maggio 2012 – Incontro operativo alla Prefettura di Ragusa, il 24 maggio, tra radioamatori di ARI (Associazione Italiana Radioamatori) e funzionari dell’organo periferico dello Stato, per fare il punto sull’operatività in materia di emergenza e protezione civile.

La riunione segue quella già avvenuta a luglio dell’anno scorso, ed ha avuto come scopo principale il controllo degli impianti di radiocomunicazione (antenne, radiotrasmettitori della Sala Radio, gruppi elettrogeni e accessori) e le prove di sintonia sulle radio affidate ai radioamatori per la gestione di eventuali emergenze.

Per la Prefettura ha coordinato il dott. Salvatore Ciarcià, responsabile del settore, in rappresentanza del Prefetto, dott.ssa Giovanna Stefania Cagliostro; per l’ARI erano presenti il presidente, Ing. Salvatore Branca (IT9IPG), Salvo Micciché (IT9CLU), Angelo Strazzeri (IT9CCR) e Antonello D’Asta (IT9EQO), tecnico specializzato in materia di impianti di radiocomunicazioni.

È stata verificata l’efficienza degli impianti e sono stati individuati pochi punti su cui intervenire ancora con ulteriori integrazioni.

Altre riunioni seguiranno a breve, allo scopo di rendere la collaborazione tra l’Istituzione e l’Associazione più stretta e sempre pronta all’evenienza, nell’interesse dei cittadini e della salvaguardia dei livelli di sicurezza.

Salvo Micciché (IT9CLU)

 

XML File doesn't exist

(foot by salvo it9clu)

 

Lascia una risposta